Sicurezza    Pubblicità Legale    Amministrazione Trasparente    Lavora con la scuola

Premio Storie di Alternanza
in collaborazione con la Camera di Commercio di Trento e Union Camere

“Persefone digitale: il teatro al tempo del Covid”

Nell’ambito di un vasto progetto di sensibilizzazione sul tema del teatro operato dalla Provincia Autonoma di Trento e intitolato “Retroscena - una piattaforma digitale per lo spettacolo Trentino”; con la collaborazione dell’Associazione Culturale Aria inserita all’interno del bando FONDAZIONE CARITRO scuole-territorio, la classe III (oggi IV) A Web Marketing dell’Istituto “Marie Curie” di Pergine Valsugana ha effettuato dei laboratori interattivi che hanno avvicinato gli studenti e le studentesse al mito di Persefone grazie ad un libro digitale e hanno permesso di esplorare nuove e diversificate tecniche di comunicazione verbale e non verbale che stanno alla base della comunicazione grafica, fotografica e teatrale oltreché alla gestione di un evento culturale.

Partendo dall'ebook "Penelope digitale" realizzato dalla fotografa di scena Manuela Porchia che rivisita, attraverso la creazione di immagini e video, il mito antico di Persefone, con gli studenti e le studentesse si è affrontata la tematica dell’incontro con le proprie paure. Come accade alla protagonista del mito, ognuno di noi è chiamato, ad un certo punto dell’esistenza, ad affrontare l’ignoto, la discesa agli inferi, per arrivare ad una consapevolezza nuova della propria identità. È la transazione inevitabile e complessa che ci accompagna per anni, dall’adolescenza all’età adulta. E sicuramente, l'anno della pandemia, con tutto ciò che ha comportato, ha spronato tutti/e, ragazzi e non, ad una riflessione in merito alla propria vita e alle proprie emozioni.

Per questo, durante le ore di Italiano che hanno preceduto i laboratori tecnici, la docente Chiara Praindel ha illustrato i contenuti del progetto, quelli del libro digitale e spiegato come questo abbia tentato, in tempi di lockdown, di sopperire alla mancanza di fruizione dello spettacolo teatrale dal vivo. In un secondo momento, la stessa ha condiviso con il gruppo classe le due finalità progettuali: la realizzazione di alcune pagine di un ebook personalizzato e un invito digitale per lo spettacolo teatrale analizzato. Ogni studente/ssa è stato/a supportata tecnicamente per la realizzazione di alcune pagine del proprio ebook personalizzato sul tema delle emozioni emerse dal confronto con il mito e poi ciascuno/a ha lavorato sulla realizzazione di un invito digitale per lo spettacolo teatrale, collaborando con il Teatro Comunale di Pergine Valsugana e l’associazione Aria Teatro.

Con questo lavoro, la classe ha partecipato al concorso indetto dalla Camera di Commercio di Trento che, a sua volta, ha aderito al premio istituito a livello nazionale da Unioncamere dal titolo “Storie di alternanza”, un’iniziativa volta a valorizzare i racconti dei progetti scuola-lavoro realizzati da studenti e studentesse, tutor scolastici e aziendali in ambito provinciale, aggiudicandosi il primo premio, mentre il secondo posto è andato all’Istituto “Martino Martini” di Mezzolombardo con il progetto “Giovani Volanti” e il terzo posto all’Istituto di Istruzione Superiore Don Milani, con il progetto “Progetto San Giorgio”.

Questo percorso è servito per conoscere e far proprie le dinamiche del mondo del lavoro e della sua cultura attraverso la narrazione di storie vissute nel percorso di alternanza ed è stato un'esperienza preziosa nella prospettiva della crescita formativa e professionale degli individui coinvolti.

https://www.tn.camcom.it/content/storie-di-alternanza

Persefone Digitale - IV WEM - Marie Curie Pergine Valsugana 2021